Rivoluzione a Corso Umberto: ecco come cambierà la strada

corso umberto

Sul Corso Umberto di Napoli e in tutte le strade limitrofe arriveranno entro 15 giorni 110 nuovi posti auto a pagamento, 60 stalli per motorini ed una pista ciclabile che sarà collocata sul lato sinistro della carreggiata per consentire ai bikers di potersi spostare in piena sicurezza sulla corsia riservata alle biciclette che sarà collegata alla stazione centrale, all’Università e a piazza Bovio, che è il percorso più utilizzato dai ciclisti cittadini.

Oltre alla pista ciclabile, nel progetto è prevista anche la rimozione dei new jersey dal centro della carreggiata, sei posti auto per disabili, altri posti riservati per caricare e scaricare le merci e non solo: “A seguito dell’approvazione dei nuovi orari della Ztl, la sosta sarà istituita sul lato destro percorrendo la strada da piazza Bovio a piazza Garibaldi. Inoltre arriveranno 83 stalli di sosta a rotazione in cui i residenti non saranno esentati dal pagamento ma potranno sostare gratuitamente nelle traverse del corso”.

Un’ottima idea che potrebbe migliorare la viabilità, i problemi legati al traffico e mettere in sicurezza ciclisti e pedoni. E voi, cosa ne pensate?

Potrebbe anche interessarti