Video. Crolla Napoli: da Calata Capodichino a Via Tasso, voragini in strada

Voragine a Calata Capodichino
Foto da Il Mattino

Le strade di Napoli ancora al centro dell’attenzione, e sarebbe bello se ne potessimo parlare per evidenziarne la bellezza, e invece ancora una volta ad attirare l’attenzione è la preoccupante situazione stradale napoletana.

Voragini pericolosissime invadono la città di Napoli, non si può percorrere un solo metro di strada senza il rischio di beccarne una. Con la situazione attuale, probabilmente ci vorrebbe solo un miracolo, e in effetti per metà ci fu, proprio in occasione della visita di Papa Francesco a Napoli, lo scorso 23 Marzo. La visita del Pontefice, fece immediatamente attivare l’inizio di veri e propri “rattoppi”, solo ed unicamente nel percorso previsto dalla Papamobile, un modo come un altro per figurare al meglio, quando il problema di fondo c’è e si vede. Tutti sapevamo che quel ritocco al manto stradale sarebbe durato poco, e infatti come previsto, la strada ha ceduto aprendo una grossa voragine a Calata Capodichino.

E’ successo nel pomeriggio di ieri,  alle 17,00 non lontano dal civico 93, a dare l’allarme il carrozziere della zona che intimorito da un forte ed insolito tremore a seguito del passaggio di un autobus ha messo tutti in allerta. Una voragine profonda 3 metri e larga 4, occupa la strada impedendo il normale scorrimento del traffico. Dalle prime analisi, sembra che ciò sia stato causato da una grossa perdita d’acqua che essendosi bloccata senza poter arrivare a disperdersi adeguatamente, si è accumulata provocando il crollo.

Gli abitanti della zona privati di acqua, luce e gas, si chiedono quanto ancora dovrà durare questo stato di abbandono totale e di incuria, ma niente panico, non siete soli, anche in Via Tasso una voragine si è aperta in strada, ormai è allarme in città.

Ecco il video pubblicato da Il Mattino

Potrebbe anche interessarti