Maltempo a Napoli: uomo colto da infarto e metropolitane interrotte

nubifragio

Ben 20 millimetri di pioggia mettono in ginocchio Napoli, un’ora e la città si paralizza. Metropolitane chiuse per la Linea 1 e 2, e treni e autobus fanno i conti con diversi disagi. A Piazza Bellini, precisamente in via Costantinopoli, un albero cade senza fortunatamente procurare danni a cose o persone.

La pioggia che ha invaso Napoli per un’ora è bastata a creare un vero e proprio fiume in piena nella stazione sotterranea della metropolitana di Piazza Garibaldi, le corse si fermano immediatamente, così come succede a Piazza Dante dove un passeggero colto da infarto è stato immediatamente soccorso dai paramedici del 118.  La protezione civile è in allerta, e alcune zone della città sono già state colpite dai disagi del black out. Chiusa anche la stazione metropolitana di Piazza Municipio attiva dallo scorso 2 Giugno.

Dai Camaldoli a Pianura, passando per Piazza Ottocalli nella zona orientale della città sono stati diversi gli allagamenti segnalati che hanno subito fatto scattare oltre 50 SOS ai Vigili del Fuoco.

Potrebbe anche interessarti