Foto. Ancora roghi sul Vesuvio, dopo 36 ore l’incendio non si spegne

Incendio Vesuvio

Torre del Greco – L’incendio è divampato verso le ore 18:00 di mercoledì scorso, più di 36 ore fa, tuttavia l’incendio sul Vesuvio non è stato ancora spento del tutto. La zona interessata, presso la località San Fodero nell’area comunale di Torre del Greco, vede ancora focolai e fumo che da più di un giorno e mezzo sta intossicando non solo i cittadini che si trovano nelle immediate vicinanze delle fiamme, ma anche quelli del limitrofo comune di Torre Annunziata fino al corso del fiume Sarno, e dunque i confini con il comune di Castellammare di Stabia, dove si avverte un leggero ma distinto sentore di bruciato quando il vento soffia verso questa direzione.

Incendio Vesuvio
Foto di Laura Noviello

Un altro incendio era scoppiato sul Vesuvio il 30 Agosto scorso, con i canadair che sorvolavano i palazzi e le teste dei bagnanti di Torre del Greco per recuperare l’acqua con cui spegnere le fiamme. Questo secondo incendio, probabilmente di natura dolosa, ha già distrutto ben dieci ettari di vegetazione del Parco Nazionale del Vesuvio.

Incendio sul Vesuvio

Potrebbe anche interessarti