Blitz anticamorra, presi anche 3 poliziotti. Facevano sesso in commissariato con prostitute

Polizia

Caserta – Sedici ordinanze di custodia cautelare in carcere per presunti affiliati al clan Belforte, tra cui ci sono stati arrestati tre poliziotti. Un’operazione scattata la notte scorsa nel casertano e che è ancora in corso nel commissariato di Marcianise.

Le accuse per i tre poliziotti sono di corruzione, peculato e spaccio di droga.

A quanto pare i tre agenti fingevano servizi antiprostituzione nel corso dei quali facevano sesso con delle prostitute, sia nelle pattuglie che in commissariato. Le ragazze con cui hanno avuto rapporti, interrogate, avrebbero confessato tutto. Uno dei tre uomini, accusato di peculato, con l’auto di servizio secondo gli investigatori avrebbe accompagnato il cantante Gigi D’Alessio a Napoli per la presentazione del cd. Il cantante è assolutamente estraneo alle indagini.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più