Eboli, sangue sulla strada: 21enne in bici travolto e ucciso da due auto

bicicletta incidente

Stava percorrendo la Strada Statale 18 mentre era in sella sua bicicletta, quando è stato improvvisamente raggiunto da un’auto che lo ha violentemente scaraventato per terra. Secondo le prime ricostruzioni del caso, Olismane Watara, ivoriano di 21 anni, dopo la caduta è stato investito da un’altra auto che percorreva quella stessa strada. Un tragico e fatale incidente, avvenuto domenica sera intorno alle ore 20,00, che non ha lasciato scampo alla giovane vittima, morta sul colpo.

Watara aveva appena finito il suo turno di lavoro presso l’ex fabbrica Mellone e stava raggiungendo i suoi amici in un bar di Santa Cecilia, frazione di Eboli. Dopo lo schianto sono immediatamente intervenuti i soccorsi del 118, rivelatosi da subito inutili, seguiti dai carabinieri della compagnia di Eboli. Inaspettato l’arrivo di alcuni stranieri, forse conoscenti della vittima, che una volta giunti sul luogo dell’incidente, hanno dato vita ad una rivolta, fortunatamente calmata grazie al tempestivo intervento delle forze dell’ordine.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più