Napoli, getta 2000 dosi di droga dalla finestra

sequestro drogaNapoli – Questa mattina, durante un blitz alle case dei puffi di Scampia, un uomo di 33 anni, Alessandro Lubrano, ha gettato dalla finestra circa duemila dosi droga con l’intenzione di non farla trovare in casa propria dai carabinieri, che avevano però circondato il perimetro del suo palazzo.

I militari hanno raccolto, secondo quanto riferito da Repubblica, 1420 dosi di eroina, 475 di cocaina e una decina di dosi di marijuana. Lubrano, ritenuto affiliato del clan Vannella Grassi, si trova adesso al carcere di Poggioreale.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più