Blitz anti-camorra, riciclaggio ed estorsione: 6 arresti

carabinieriRimini – Importante blitz anti-camorra messo in atto dal comando provinciale di Rimini, iniziato fin dalle prime ore del mattino. L’operazione dei Carabinieri (ribattezzata “Idra“), iniziata dal febbraio 2013, ha coinvolto 50 militari, ed ha portato a sei arresti, tre obblighi di firma e undici denunce a piede libero emessi dal Gip di Rimini.

I soggetti in causa, quasi tutti provenienti dalla Campania, erano dediti a varie attività illegali: associazione per delinquere finalizzata all’estorsione, bancarotta fraudolenta, truffa e riciclaggio. Proprio il riciclaggio, da quanto emerge dall’operazione, è stato attuato attraverso l’intestazione fittizia di quattro società, le quali sono già sotto sequestro e confisca. A riportarlo è l’Ansa.

Potrebbe anche interessarti