Ercolano. Donna anziana vittima del nipote: aggredita per 100 euro

donna anzianaErcolano – Una donna anziana di Ercolano, dopo l’ennesima estorsione da parte del nipote, ha trovato il coraggio per chiedere aiuto alle forze dell’ordine. La donna 86enne ha chiamato il 112 per denunciare l’aggressione avvenuta pochi minuti prima da parte del nipote 30enne, il quale le aveva estorto soldi dopo averla colpita con calci e pugni.

L’uomo ercolanese era solito estorcere soldi alla donna, i quali gli sarebbero serviti per l’acquisto di sostanze stupefacenti. Questa volta la cifra estorta ammontava a 100 euro e la donna anziana non ha esitato a telefonare al 112, esausta delle violenze. I Carabinieri di Torre del Greco sono intervenuti e, dopo tutti gli accertamenti, hanno provveduto ad arrestato il giovane aggressore e a condurlo al carcere di Poggioreale.

Il giovane è stato accusato, oltre che di estorsione, anche di lesioni personali ed ora dovrà affrontare tutto l’iter giudiziario relativo. Inoltre, durante la denuncia, la donna ha reso noto tutte le precedenti estorsioni e gli episodi analoghi di cui è stata vittima.

Potrebbe anche interessarti