Napoli, per strada ancora i botti di Capodanno

Botti di Capodanno

Sono passati 15 giorni dal giorno dal 1 gennaio, eppure in una strada di Napoli risultano evidenti anche i resti dei botti di Capodanno esplosi nel corso della notte di San Silvestro. Incredibile ma vero. Sembra essere tornati indietro nel tempo. La strada infestata dai rifiuti pirotecnici è quella di piazza della Repubblica nel cuore pulsante di Chiaia.

Sembra davvero assurdo che in due settimane non siano ancora stati raccolti. Possibile mai che non sia passato uno spazzino da quelle parti? presumibilmente ci è passato, ma perchè non ha raccolto i botti? domande alle quali forse chi è preposto non darà mai, ma adesso è arrivato il momento di intervenire e liberare Chiaia da rifiuti ormai datati.

Potrebbe anche interessarti