Tragedia a Pollena Trocchia: 24enne si suicida, mistero sul motivo del gesto

Pollena TrocchiaPollena Trocchia – È un gesto che ha profondamente scosso la comunità di Pollena Trocchia, piccolo centro alle pendici del Vesuvio, quello di Alberto, un ragazzo di soli 24 anni che ieri si è tolto la vita nella cantina della casa in cui viveva con la famiglia.

Secondo le informazioni riportate da L’OraVesuviana la causa del gesto è completamente avvolta nel mistero: Alberto aveva una vita normale, un lavoro e godeva dell’affetto dei familiari. La voce secondo cui possa essersi suicidato per una delusione sentimentale pare sia infondata.

Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata, ma tutto si era svolto con apparente normalità: Alberto si era vestito ed era andato dal barbiere, al ritorno ha riferito alla madre che sarebbe andato in cantina per alcuni lavoretti. Poiché il ragazzo tardava per il pranzo la madre è andato a chiamarlo scoprendo, però, il corpo senza vita del figlio.

Potrebbe anche interessarti