Benevento. Violento incidente fra due auto: 19enne schizza dall’abitacolo

Incidente Napoli - Bari

Benevento – Un violentissimo incidente ha coinvolto, nella serata di ieri, due automobili ferendo gravemente quattro persone. Tutto è avvenuto intorno alle 21 e 30 di ieri sera, ad Amorosi, in provincia di Benevento, precisamente lungo la strada provinciale 78, vicino allo svincolo della Fondovalle Isclero e la stazione ferroviaria locale. Non è chiara la dinamica precisa dell’incidente. E’ certo però che una Fiat Multipla con a bordo due uomini abbia urtato, a velocità sostenuta, una Micra con a bordo tre donne.

Il violento impatto ha fatto uscire la Micra dalla carreggiata per poi schiantarsi contro un palo della Telecom. Dopo lo schianto contro l’ostacolo, una 19enne di Cusano Mutri è volata fuori dall’abitacolo schiantandosi al suolo: attualmente è in prognosi riservata e combatte fra la vita e la morte. Gravi anche le altre due donne a bordo ed il passeggero della Multipla, illeso, invece, il conducente.

Sul posto sono immediatamente accorsi i volontari dell’unità di rianimazione della Croce Rossa ed un’ambulanza del 118, che dopo un primo soccorso ha trasportato i quattro feriti  agli ospedali Fatebenefratelli e Rummo di Benevento.  Sono accorsi anche i vigili del fuoco e i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita, con lo scopo di ricostruire, con esattezza, le dinamiche dell’incidente che potrebbe costare la vita ad una ragazza giovanissima.

Foto di repertorio

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy