In Campania: trovato morto sgozzato nel parcheggio di Decathlon

decathlon-fiumicino

Salerno – È una scena cruenta quella che si sono trovati davanti gli uomini dell’arma dei carabinieri, questa mattina, nel parcheggio del centro commerciale Decathlon di Montecorvino Pugliano, in provincia di Salerno. Un uomo è stato infatti trovato morto nello spazio antistante allo store, sgozzato, in un lago di sangue.

L’uomo, secondo quanto rende noto Il Mattino, era senza documenti ed è risultato essere un cittadino marocchino di 35 anni dopo le attività di identificazione da parte dei militari. L’individuo era stato colpito alla gola con un coccio di bottiglia, il quale ha provocato il taglio della giugulare provocando la morte per dissanguamento.

Si ipotizza che il gesto possa arrivato al culmine di un litigio, forse tra magrebini, ma in questo senso sono in corso le indagini.

Potrebbe anche interessarti