Berlino. Una ragazza italiana tra i dispersi: il suo cellulare trovato sul luogo della strage

berlino

Una ragazza italiana è dispersa a Berlino, dopo la strage di ieri sera al mercatino di Natale di Breitscheidplatz. Si tratta di Fabrizia Di Lorenzo, originaria di Sulmona in Abruzzo. Il suo telefonino è stato ritrovato nei pressi del mercatino.

Secondo quanto riferito da Tgcom stamattina non si sarebbe presentata a lavoro, parenti e colleghi la cercano su Twitter.

La polizia tedesca la considera tra i dispersi, ma l’azienda per la quale lavora Fabrizia non rilascia dichiarazioni, perché non autorizzata.

Chiunque abbia notizie di lei può mettersi in contatto con l’ambasciata italiana a Berlino.

Potrebbe anche interessarti