Omicidio a Ercolano, l’accusato si proclama innocente

Omicidio Ercolano

Vincenzo Perna è il principale indagato nell’omicidio avvenuto nella rissa di Ercolano lo scorso 1 marzo. Il 21enne alla presenza del suo avvocato si è avvalso della facoltà di non rispondere al Gip, il fatto è avvenuto nel carcere di Poggioreale questa mattina proprio quando nella città degli scavi si celebravano i funerali di Gaetano Lavini.

Successivamente ha reso una sua dichiarazione spontanea proclamandosi innocente di fronte ai fatti contestati.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più