Catturato Alessandro Menditti, il camorrista evaso dal carcere di Frosinone

EvasioneAlessandro Menditti, camorrista affiliato al clan Belforte evaso dal carcere di massima sicurezza di Frosinone, il 18 febbraio 2017, è stato trovato ed arrestato dai Carabinieri di Caserta.

A scappare con lui un altro detenuto, il quale però era stato riacciuffato prima che riuscisse a scavalcare il muro di cinta. A sorprendere erano state le modalità della fuga: i due carcerati avevano segato la grata della cella e si erano calati all’esterno utilizzando una corda fatta con lenzuola annodate. Una dinamica che desta molti sospetti, trattandosi di un carcere di massima sicurezza.

Sono in corso, in ogni caso, delle indagini volte a chiarire la responsabilità di eventuali complici.

Potrebbe anche interessarti