Proteste durante l’inaugurazione di una strada ad Ercolano

proteste all'inaugurazione di una strada

I cittadini di Ercolano si sono riuniti in occasione dell’inaugurazione del nuovo sottopassaggio  dell’autostrada A3 che si è tenuta in via Casacampora. Il motivo della loro riunione però non è stato per assistere al taglio del nastro da parte del sindaco.

In effetti ad essere atteso dalla cittadinanza resinara era il sindaco ma non per complimentarsi, al suo arrivo assieme ai rappresentanti dell’amministrazione comunale, è scoppiata una protesta, svoltasi senza creare alcun disordine. Oggetto delle lamentele è la situazione  in cui versa la strada che unisce il centro della città con via Benedetto Cozzolino, la strada di collegamento a monte tra i vari Comuni dell’area vesuviana, in particolare per la mancanza di sicurezza della strada e l’assenza di scarichi fognari.

Risultato della protesta è un incontro pubblico in Municipio dove si potrà discutere dei problemi sollevati e cercare una soluzione.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più