Scandalo all’Asl di Ercolano. Due dipendenti chiedevano la tangente, arrestati

Polizia

La polizia di Napoli ha tratto in arresto due dipendenti pubblici dell‘Asl di Ercolano, in seguito ad una denuncia di un imprenditore. I due chiedevano la tangente per evitare al denunciante di subire sanzioni conseguenti al controllo che l’Asl effettuava presso la sua ditta. In sostanza abusavano dei loro poteri per farsi consegnare del denaro.

I due dipendenti sono stati arrestati e risponderanno alle accuse di concussione. Il denaro elargito dall’imprenditore è stato sequestrato.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più