Botte da orbi a Torre Annunziata, due autisti di “pulmini” scatenano una rissa

taxi collettivo, rissa a Torre Annunziata

Durante il solito giro mattutino, svolto per accompagnare i ragazzini a scuola,i conducenti di due “pulmini” in un impeto di rabbia hanno abbandonato le rispettive vetture per azzuffarsi; l’episodio si è verificato in piazza Imbriani, a Torre Annunzaita.

Il motivo scatenante di questa reazione violenta è stato un sorpasso di uno dei due taxi collettivi che avrebbe sottratto un “cliente”(un ragazzino) all’altro autista, la situazione ci ha messo ben poco per precipitare, il gesto è stato più che sufficiente per scatenare le rimostranze del concorrente, noncuranti delle decine di persone presenti nè tanto meno dei bimbi che trasportavano, i due automobilisti hanno abbandonato i pulmini al centro di una rotonda e si sono presi a botte, uno dei due ha anche cercato di colpire armato di cric.

Alcuni passanti sentendo le urla dei bambini,spaventati da quanto stava accadendo, hanno chiamato la polizia. All’arrivo delle forze dell’ordine la rissa era già stata sedata e i due autisti dileguati, si indaga ancora sull’identità dei due.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più