Portici, si impossessano del bus e picchiano gli autisti

Parcheggio Comunale

Due uomini, in evidente stato di ebrezza, ieri mattina intorno alle 7,15 hanno scatenato una rissa con gli autisti dei bus di Portici, nel parcheggio comunale della cittadina vesuviana. I due erano saliti sul bus della linea 158 e sono arrivati sino al capolinea. Successivamente i due balordi avendo fretta di salire su un altro bus, che sarebbe dovuto partire venti minuti dopo, hanno provato ad impossessarsi del mezzo quando gli autisti in sosta gli hanno spiegato che avrebbero dovuto aspettare.

Da qui si è scatenata una rissa, sono volati degli schiaffi sino a quando non sono intervenuti i carabinieri. La mattinata termina con due denunce a carico dei due uomini che in tutti i modi hanno provato a mettere in moto il mezzo e una corsa in ospedale per un’autista.

Potrebbe anche interessarti