60 famiglie su 100 rubavano l’energia elettrica, succedeva in un quartiere di Napoli

Barra

Sessanta famiglie su 100 rubavano l’energia elettrica. La scoperta è stata resa nota dai carabinieri del nucleo operativo di Poggioreale, i quali hanno effettuato dei controlli nei quartieri degradati e popolari di via Volpicella a Barra, nella periferia di Napoli. Allacci abusivi alla rete Enel con pericolose deviazioni alla rete, realizzate da ignoti attraverso morsetti metallici e saldature collegati a fili che introducevano l’energia elettrica fino all’interno delle abitazioni.

In seguito alla scoperta, i tecnici hanno ripristinato la rete elettrica rimettendo in sicurezza l’impianto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più