Recale. Federica, 15 anni, muore travolta da un treno: forse distratta dalla musica

Tragedia ieri pomeriggio a Recale, in provincia di Caserta. Una ragazzina di 15 anni, Federica Russo, ha perso la vita, investita da un treno regionale proveniente da Napoli. L’impatto è avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Piazza Marianna Gadola di Recale, e non ha lasciato scampo alla povera Federica.

Secondo alcune ricostruzioni, la ragazzina era seduta pericolosamente sulla banchina del treno insieme ad un suo amico. Quando stava arrivando il convoglio, una terza amica avrebbe lanciato l’allarme: il ragazzo sarebbe riuscito ad allontanarsi, mentre Federica è stata colpita in pieno. Forse la ragazza stava ascoltando la musica con le cuffiette.

Il treno ha risucchiato il suo giovane corpo, rimasto esanime sui binari. Nemmeno il tempestivo arrivo del 118 ha potuto evitarne la morte. Sarà l’esame autoptico a chiarire gli ultimi dubbi sul decesso.

Potrebbe anche interessarti