Una bomba carta terrorizza Pompei, danneggiato un negozio

Una bomba carta terrorizza Pompei, danneggiato un negozio

Una forte esplosione avvenuta verso le 23.30 di ieri sera ha terrorizzato la città mariana, il forte boato è avvenuto in via Lepanto ma si è avvertito anche a chilometri di distanza allarmando la cittadinanza pompeiana

Dopo l’intervento immediato di polizia, carabinieri e vigili del fuoco si è scoperto che l’esplosione è stata causata da una bomba carta e che l’obbiettivo era un negozio di articoli per la casa che è rimasto danneggiato nell’esplosione. Il negozio si trova di fronte ad un bar che a quell’ora era ancora aperto e vi erano diversi clienti all’interno ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Fra i danni causati dalla bomba ci sono anche due macchine parcheggiate nei pressi del negozio. Le indagini della polizia per ora seguono la pista del racket.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più