Prostituzione fuori al santuario di Pompei, piovono le denunce

prostituzione a pompei

Va ancora avanti la lotta alla prostituzione nella città di Pompei, questa volta la zona interessata è nei pressi del santuario della città mariana e degli scavi, i carabinieri della città sono intervenuti per contrastare il fenomeno.

Ad essere denunciate per il momento sono 3 prostitute con accuse autrici di ben quindici violazioni rispetto al rimpatrio predisposto con foglio di via obbligatorio dal comune. L’evento ha dato il via a controlli a tappeto che hanno portato a sanzioni per un valore di 67.596 euro ed altre 8 denunce per atti osceni in luogo pubblico

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più