Nadia Toffa ancora grave ma non in pericolo di vita: le sue attuali condizioni

Nadia Toffa, la celebre inviata e presentatrice di Le Iene, è ricoverata all’ospedale San Raffaele di Milano a causa di un malore avvertito ieri pomeriggio in un albergo a Trieste, quando avrebbe anche perso conoscenza. La prima diagnosi effettuata presso l’ospedale Cattinara del capoluogo friulano parlava di patologia cerebrale in fase di definizione con prognosi riservata.

Dopo alcune ore è stata trasportata a Milano e, questa mattina, fonti vicine alla paziente hanno affermato che la Toffa non è più in pericolo di vita. Le sue condizioni sarebbero ancora gravi ma stazionarie. Nadia Toffa è adesso cosciente e per le prossime 24-48 ore si sottoporrà a visite specialistiche per capire cosa le sia successo.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più