Afragola. Bimbo di 18 mesi muore schiacciato nel divano: è stata la sorella di 6 anni

Bimbo in ospedale

Afragola – Ha perso la vita un nenonato di 18 mesi, vittima di un tragico incidente domestico. Il piccolo è stato trovato morto, schiacciato nel cassetto del divano. Secondo quanto riportato da Il Roma, il bambino si trovava in casa mentre la mamma (di 22 anni) e la nonna dormivano.

Gennaro – questo, il nome del neonato – si era infilato nel cassetto del divano. Senza accorgersene, la sorella di soli 6 anni si sarebbe avvicinata e lo avrebbe chiuso. Il piccolo non sarebbe stato più in grado di respirare. Ma, a determinare il decesso, sarebbe stato lo “schiacciamento” provocato dalla chiusura del mobile. Il corpo del piccolo non ha retto all’urto.

Inutile i tentativi di rianimazione e la successiva corsa in ospedale. In corso l’autopsia sul corpo del bambino. Secondo alcune indiscrezione, la madre potrebbe finire nel registro degli indagati.

Potrebbe anche interessarti