Mettevano online video e foto di abusi su minori: arrestato un 31enne di Napoli

pedofilia

Sono finite in manette 4 persone con l’accusa di detenzione e distribuzione di materiale pedopornografico. Si tratta di una maxi operazione che ha portato ad arresti e denunce in tutta Italia. L’indagine è partita da una segnalazione arrivata dal Canada. Quattro, come detto, gli arrestati.

Sono uomini tra i 25 e i 60 anni, studenti o persone che sono disoccupate e pensionate: in particolare i 4 arrestati sono un 25enne provincia di Latina, disoccupato; un 46enne disoccupato di Bologna; un 31enne disoccupato Napoli e un 30enne impiegato provincia di Torino.

Rischiano fino a 6 anni di carcere, in particolare per la distribuzione di video e foto di abusi che ritraggono bambini anche costretti ad atti sessuali.

Potrebbe anche interessarti