Tragedia familiare. Malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore d’infarto

Salerno – Una tragedia assurda è quella che è successa la scorsa notte a Serre, un paesino nel salernitano. 

Un padre di 84 anni e affetto dal morbo di  Alzheimer ha accoltellato il figlio di 56 anni. L’anziano uomo, infatti, in preda ad un momento di forte agitazione e confusione ha afferrato un coltello da cucina di grosse dimensioni e ha colpito il figlio. Per fortuna il ferito è riuscito ad allertare i vicini di casa, che subito hanno chiamato il 118 per ricevere soccorso.

Sfortunatamente la mamma del ferito e moglie dell’anziano non ha retto allo spavento e allo choc. Ha accusato un forte malore e un dolore al petto. Nonostante sul posto fossero presenti i sanitari, non è stato possibile salvare la donna. È Morta per arresto cardiocircolatorio.

I due uomini sono stati poi trasportati all’Ospedale di Eboli. Il figlio accoltellato è stato poco dopo dimesso e la ferita riportata sarà guaribile in 8 giorni. Il padre sarà sottoposto a esami e accertamenti psichiatrici. Intanto l’arma utilizzata dall’anziano è stata sequestrata dai carabinieri di Eboli e verranno fatti tutti gli accertamenti del caso.

Potrebbe anche interessarti