Torre Annunziata, 2 torresi agli arresti in una maxi operazione anti droga

Spaccio

Questa mattina a Torre Annunziata c’è stata maxi operazione gestita dai Carabinieri del Comando provinciale di Salerno, che è riuscita a demolire l’intera organizzazione responsabile di associazione per delinquere, con lo scopo di spacciare cocaina, skunk ed hashish.

Su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, sono 40 le ordinazione di misura cautelare, oltretutto, coinvolti nel blitz anche due cittadini torresi e cioè Gennaro Pappalardo e Nicola Malvone, i quali, sempre secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, sarebbero stati loro i fornitori delle sostanze stupefacenti pronte ad essere consegnate nelle mani di adolescenti (presunti spacciatori).

L’operazione condotta con il coordinamento aereo dei Carabinieri di Pontecagnano ha visto la partecipazione di circa 250 militari dell’Arma. Tuttavia, ad essere nei guai, ci sono anche Sergio Paolo Fattorusso e Gioacchino Izzo, entrambi provenienti da Boscoreale.

Potrebbe anche interessarti