Anziani scomparsi nel Casertano: sorpresi dal maltempo mentre cercavano funghi

Due anziani sono scomparsi da oltre 24 ore, erano usciti per raccogliere funghi, ma il maltempo, che nelle ultime 24 ore è diventato sempre più violento, probabilmente, li ha sorpresi.

Antonio Caimano, 73 anni, e Giuseppe Scialdone, 65 anni, rispettivamente di Pignataro Maggiore e Vitulazio, in provincia di Caserta, sono i due uomini di cui non hanno più notizie. Il figlio di uno dei due scomparsi ha denunciato l’allontanamento ai carabinieri di Piedimonte Matese (Caserta). I due anziani, infatti, erano usciti ieri mattina per raccogliere funghi in montagna, con una Fiat Sedici, di colore marrone. L’auto è targata Dw 720 Dz.

maltempo ErcolanoIn questo momento, sono in corso le ricerche dei vigili del fuoco dei due uomini nella zona della scomparsa. Ad aiutare i vigili anche alcuni cacciatori e il soccorso alpino. I telefoni cellulari dei due anziani non risultano essere raggiungibili.

Al momento, nella zona della scomparsa, sono in corso delle ricerche da parte dei vigili del fuoco, uomini del soccorso alpino e alcuni cacciatori. I telefoni cellulari dei due amici non sono raggiungibili. La scomparsa è stata denunciata dal figlio di uno dei due anziani.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più