Mariapia non ce l’ha fatta, è morta a 24 anni. I suoi organi salveranno altre vite

Mariapia Di StasioMariapia Di Stasio non ce l’ha fatta. La giovane si è spenta a 24 anni dopo cinque giorni di ricovero all’ospedale Ruggi d’Aragona dopo il grave incidente che l’ha vista coinvolta ad Auletta, in provincia di Salerno, lungo la Strada Statale 19. Per cause ancora da chiarire la ragazza ha perso il controllo della sua automobile mentre stava rientrando a casa, uscendo fuori strada e schiantandosi contro un albero. L’impatto è stato molto violento.

Immediatamente soccorsa dai sanitari del 118 le sue condizioni sono sembrate subito gravi. Mariapia Di Stasio ha ricevuto le prime cure all’ospedale Luigi Curto di Polla, ma poi è stata trasferita al Ruggi Salerno data la criticità della situazione. I medici hanno fatto di tutto per salvarla, ma a distanza di cinque giorni dall’incidente è stata dichiarata la morte cerebrale. La famiglia ha dato il via libera all’espianto degli organi che, in questo modo, salveranno la vita di altre persone.

Potrebbe anche interessarti