Matrimonio finito in tragedia a Napoli

matrimonio

Finalmente era arrivato il giorno del fatidico sì per Fortuna F. che dopo aver scelto di celebrare il suo matrimonio all’aperto con un rito civile, aver realizzato il sogno di ogni donna e aver sposato l’uomo della sua vita, è deceduta nella stanza dell’albergo dove si trovava insieme al suo neo sposo. Nemmeno il tempo di fare progetti per la sua nuova vita, che purtroppo è accaduto il peggio. I dettagli su ilMattino.it:

Il sogno di una vita che nel giro di qualche ora si trasforma in tragedia. Fortuna F., 36enne di Casalnuovo, aveva scelto la cornice di Boscotrecase per coronare il suo sogno d’amore. Il ricevimento con i familiari e gli amici, poi l’incubo.

Salita con suo marito nella stanza d’albergo del ristorante che avevano scelto per i festeggiamenti, Fortuna si è sentita male. Pochi attimi e la chiamata del neo consorte al 118. Quando i sanitari sono arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che costatare il decesso della giovane sposa. Per il momento sembra che la donna sia stata stroncata da un arresto cardiaco.

La salma di Fortuna ora si trova presso l’obitorio di Castellammare, dove si attende l’autopsia disposta dal giudice. Fortuna lavorava come sarta presso una nota azienda di sartoria di Casalnuovo, che questa mattina è rimasta chiusa per lutto.

Potrebbe anche interessarti