Coronavirus, sale ancora il numero di morti: adesso sono 11

medico coronavirusSale a 11 il numero di morti per coronavirus. L’ultimo bollettino della Protezione Civile, quello delle ore 18:00, parlava di dieci decessi, ma alle ore 18:10 si è registrata l’ultima vittima in Veneto. Si tratta di una donna di 76 anni che era ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Treviso. Secondo quanto riferito da AdnKronos, si è spenta successivamente al verificarsi di alcune complicanze respiratorie.

Nel frattempo aumenta il numero di casi positivi in Sicilia, ma si tratta di turisti provenienti da Bergamo; sono tre in totale. La Lombardia (240) resta la regione con la maggiore incidenza, i casi sono in aumento e si sono registrati dei contagi anche a Brescia, che a questo punto potrebbe diventare un nuovo focolaio.

LEGGI ANCHE
Coronavirus, primo caso confermato in Campania

La seconda regione più colpita è il Veneto (43), poi a seguire Emilia Romagna (26), Piemonte (3), Lazio (3, i due turisti cinesi e il ricercatore dimesso), Sicilia (3), Toscana (2), Liguria (1), provincia autonoma di Bolzano (1).

Contestualmente sono aumentati i controlli, con 2 milioni di passeggeri esaminati all’interno degli aeroporti. L’Italia, nonostante sia il terzo paese al mondo per numero contagi, è anche quello che in Europa sta facendo più controlli. Nelle altre nazioni si sta ricorrendo in misura nettamente minore ai tamponi.

Potrebbe anche interessarti