Caserta, è morto il bambino precipitato dal quarto piano di via Roma

Caserta, è morto il bambino precipitato dal quarto piano di via RomaCaserta – Non ce l’ha fatta il bambino di 4 anni precipitato ieri dal quarto piano di un’abitazione della centralissima via Roma. Le sue condizioni erano apparse subito disperate: nonostante i rapidi soccorsi del 118 e il massimo impegno dei medici dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano il suo cuore ha smesso di battere. Troppo violento l’impatto con il suolo affinché quel piccolo corpicino potesse continuare a vivere.

Sui fatto stanno indagando gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Caserta, accorsi sul posto nel tardo pomeriggio di ieri, non appena è occorso l’incidente. È stata aperta un’indagine per ricostruire i momenti immediatamente precedenti alla caduta del bambino, in particolare come e perché sia sfuggito eventualmente al controllo degli adulti.

LEGGI ANCHE
Carnevale a Caserta: sfilata dei carri in Reggia e villaggio di colori

Potrebbe anche interessarti