Salerno, due nuovi positivi al coronavirus: i casi salgono a sei

coronavirus lockdownTorna anche a Salerno la paura del coronavirus: due persone del quartiere Carmine sono infatti risultate positive. Il totale dei pazienti affetti da coronavirus in città sale quindi a sei.

Si tratta di un uomo e una donna che lavorano nella stessa zona. Dopo aver rilevato la loro positività al covid, l’ASL si è attivato per ricostruire la catena dei contatti, e sono stati effettuati i tamponi ai contatti più stretti delle tre persone risultate positive al Coronavirus a Salerno.

Tutti i test, fortunatamente, hanno dato esito negativo. Per quanto riguarda i due contagiati del quartiere Carmine, sono sotto osservazione in ospedale e le loro condizioni di salute sono buone. Nel frattempo, per contenere il contagio, alcuni esercizi commerciali della zona hanno scelto di non aprire. Anche l’oratorio salesiano, che ha deciso di sospendere le attività dopo la scoperta dei due casi nel quartiere.

In totale, i casi di covid individuati a Salerno negli ultimi dieci giorni sono sei. Le prime a risultare positive sono state due dottoresse, insieme al marito di una delle due. Successivamente, anche un pasticciere di Battipaglia che lavora a Salerno ha scoperto di avere il covid.

Fonti:

Fanpage

Zerottonove

Potrebbe anche interessarti