Tragico incidente a Palinuro, sfonda le barriere e precipita in spiaggia: morto 25enne napoletano

Tragico incidente a Palinuro: perde la vita un 25enne, originario di Napoli, che era alla guida della sua auto. A renderlo noto è IlMattino.

Il dramma è avvenuto a Caprioli, precisamente in Via Saline, la strada che collega Palinuro a Pisciotta. Il giovane, Carlo Marino, a bordo della sua BMW, è finito fuori strada. Ha sfondato le barriere di recinzione per poi precipitare giù, finendo direttamente in spiaggia.

Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione locale, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, che hanno cercato di liberare il corpo di Carlo dalle lamiere.

Il ragazzo è stato poi trasportato all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Tempestivo il ricovero in rianimazione ma, purtroppo, dopo poco gli operatori sanitari ne hanno constatato il decesso.

Numerosi i messaggi di cordoglio. Tra questi, la dedica dell’ASD Olympia Volley di Casalnuovo che, tramite social, si è unita al dolore della famiglia Marino, per la perdita della giovane promessa della pallavolo.

Dal post si legge: Sempre col sorriso sulle labbra, capace di portare gioia lì dove ce ne fosse bisogno. Sempre con una parola di conforto per i suoi compagni, pronto a risollevare la squadra e dare la serenità giusta per tornare in campo. Uno come pochi.”

Segue il ricordo della sua prima partita di campionato: ” Era emozionatissimo, teso e non aveva giocato al massimo delle sue potenzialità. Quella partita la perdemmo ma lui, a differenza di altri, era felice lo stesso perché era tornato a fare ciò che amava.”

“Un ragazzo dal cuore d’oro che rimarrà, in campo e nei nostri cuori, per sempre. Ciao Carlo, d’ora in poi sulla nostra panchina rimarrà per sempre un posto vuoto.”

La dinamica dell’incidente avvenuto a Palinuro è simile a quella dello scontro verificatosi questa mattina a Via Petrarca, nella zona di Posillipo. Un’auto ha sfondato la recinzione ed è precipitata lungo il costone della strada.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più