Ischia, tentano violenza sessuale su una giovane di 14 anni: fermati due ragazzi

ischia violenza sessualeDue ragazzi, rispettivamente di 19 e 14 anni, hanno provato a compiere una violenza sessuale su una ragazzina di 14 anni, ad Ischia. I due, di origini romene, l’hanno raggiunta e bloccata alla spalle mentre la giovane stava percorrendo una scalinata pubblica di Barano d’Ischia.

Grazie a una chiamata ricevuta, che ha fatto squillare il cellulare della ragazzina, i due si sono distratti e lei è riuscita a scappare via raggiungendo la fermata del bus dove, ad attenderla, c’erano le sue amiche. A riportare la notizia è l’Ansa.

L’evento spiacevole è accaduto la notte del 20 settembre e, qualche giorno dopo, la vittima con coraggio ha raccontato quanto accaduto alla famiglia, denunciando tutti. In questo modo i carabinieri della stazione di Barano d’Ischia hanno potuto mettersi sulle tracce dei ragazzi in questione.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli e dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli hanno permesso di ricostruire nel dettaglio la dinamica dei fatti.

Nella serata del 30 settembre, al termine di tempestive indagini, i due indiziati sono stati rintracciati e riconosciuti con certezza dalla minore e dalle sue amiche. Il maggiorenne è stato condotto a Poggioreale mentre il minorenne al Centro Giustizia Minorile di Napoli Colli Aminei. Sono ora entrambi in attesa di udienza di convalida del fermo.

Ancora una violenza sessuale ad Ischia, che si ripete dopo l’arresto di un uomo di 34 anni accusato di abusi su una minorenne lo scorso gennaio.

Potrebbe anche interessarti