Un libro dedicato alla mamma coraggio di Portici: uccisa per aver difeso la figlia dagli abusi di un orco

teresa buonocoreUn libro dedicato alla mamma coraggio di Portici, Teresa Buonocore, uccisa brutalmente il 20 settembre 2010 da due sicari con quattro colpi di pistola mentre si recava a lavoro. Un assassinio commissionato da una persona che aveva già ferito abbastanza questa famiglia, lo stupratore di una delle sue figlie, nonché vicino di casa e padre di due amiche della bimba all’epoca.

Era il 2008 quando la donna denunciò l’uomo che per anni aveva abusato di sua figlia, a quel tempo minorenne. Quell’uomo, complice l’amicizia tra bambine e la vicinanza di appartamento, approfittava della sua vittima quando la piccola si recava da loro per giocare. Diverse le violenze fisiche perpetrate negli anni, alle quali si aggiungeva la violenza psicologica. L’uomo, infatti, minacciava la minore di uccidere la madre se avesse osato parlare.

Purtroppo nel giro di quest’orco finì anche un’altra bambina e, diversi anni dopo, una segnalazione anonima fece scattare le indagini. Da quel momento in poi, Teresa Buonocore, non ha mai smesso di difendere la figlia fino al tragico epilogo. L’abusatore, inizialmente condannato a 15 anni, in seguito all’uccisione della donna è stato condannato all’ergastolo.

Le due figlie piccole cresciute dalla zia materna e oggi donne, da questa storia non hanno ricevuto neanche un euro di risarcimento in quanto l’imputato fu fatto risultare nullatenente. A questo proposito nasce l’iniziativa del giudice che ha curato il caso, Carlo Spagna, il quale ha voluto scrivere un libro sulla loro storia. I proventi, infatti, andranno tutti alle due sorelle in quanto, secondo il giudice, le istituzioni hanno un debito verso loro.

A portare alla luce il caso, nuovamente, è stata la giornalista Selvaggia Lucarelli sulla sua pagina Facebook, condividendo anche stralci di un’intervista fatta alla ragazza. Della vicenda se ne occuparono anche i programmi televisivi Amore Criminale ed Un giorno in pretura, la cui puntata è disponibile online.

Potrebbe anche interessarti