Boscoreale, senzatetto morto in un incendio: aveva acceso una brace per riscaldarsi

incendio boscoreale
Immagine di repertorio

Una vera e propria tragedia si è verificata a Boscoreale, in provincia di Napoli: un incendio è divampato in alcuni container, provocando la morte di un senzatetto.

La triste notizia è stata appresa questa mattina. I vigili del fuoco di Boscoreale hanno dovuto domare un incendio, mentre i Carabinieri della stazione locale sono intervenuti sul posto. I pompieri, all’interno di uno dei container, hanno ritrovato un corpo senza vita.

Le squadre presenti sul posto hanno escluso la presenza di altre persone coinvolte nell’incendio. Probabilmente la vittima, un uomo senza fissa dimora, aveva acceso una brace per riscaldarsi, che tuttavia avrebbe preso fuoco mentre l’uomo dormiva, non lasciandogli via di scampo.

Il corpo del clochard, al momento del ritrovamento, risultava completamente carbonizzato. Non è stato possibile quindi risalire alla sua età: per adesso, sappiamo solo che si trattava di un uomo di altezza media. I carabinieri, guidati dal comandante Massimo Serra, hanno effettuato i primi rilievi, e la procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo.

Fonte: Ansa

Potrebbe anche interessarti