Viene dimessa dall’ospedale e muore dopo poche ore: addio a Nancy, aveva solo 21 anni

nancy chirichielloLutto cittadino a Camerota. Una ragazza di 21 anni, Nancy Chirichiello è morta in seguito ad un malore improvviso. La ragazza pochi giorni fa, lamentando dei dolori al petto era corsa in ospedale a Vallo della Lucania, dove la avevano dimessa dopo alcuni esami.

Due giorni fa, mentre era casa con la famiglia nella frazione Licusati, ha avvertito nuovamente un malore. I genitori, allertati i sanitari del 118, hanno atteso il loro arrivo. Una volta giunti sul posto non hanno potuto fare altro che dichiararne la morte, il suo cuore già si era arreso. Il cuore di una ragazza così giovane non può e non deve arrendersi così, davanti agli occhi della sua famiglia che mai dimenticherà quegli attimi. Neanche gli amici dimenticheranno la loro coetanea, in queste ore impazzano infatti i post a lei dedicati.

Tantissime le domande dopo la sua morte che non trovano risposta, per questo infatti i parenti hanno denunciato la vicenda tramite il loro legale di fiducia. La procura di Vallo ha prontamente aperto un’indagine per arrivare a capo del tragico episodio. La salma di Nancy Chirichiello si trova presso l’ospedale San Luca in attesa di un’autopsia. Sarà infatti il medico legale incaricato a far luce quanto prima su questa morte tanto assurda quanto misteriosa. Anche il comune di Camerota partecipa al lutto dedicando a Nancy un post sulla relativa pagina Facebook.

La nostra redazione si stringe al dolore dei familiari della giovane.

Potrebbe anche interessarti