Arrestato a Pompei membro della Sacra Corona Unita

Arrestato a Pompei membro della Sacra Corona Unita

La squadra mobile di Lecce giunge sino a Pompei dove rintraccia e arresta Davide Vadacca, un membro di un’associazione criminale che si occupa di traffico di stupefacenti. L’ uomo si trovava in albergo al momento dell’arresto. La notizia su Ilgazzettinovesuviano.com

Traffico di sostanze stupefacenti: arrestato questa mattina in un albergo di Pompei Davide Vadacca, leccese di 31 anni, elemento di spicco della Sacra Corona Unita. Vadacca, secondo quanto appurato dalle forze dell’ordine, si trovava in vacanza in provincia di Napoli, ed è stato fermato dagli uomini della squadra mobile di Lecce su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

La polizia ha arrestato altre tre persone in Puglia nell’ambito della stessa operazione: Luca D’Attis di 34 anni, Alessio Bellanova di 28 anni e Salvatore Notarnicola di 32 anni. Tutti sono accusati di associazione mafiosa e a vario titolo risultano coinvolti in un traffico di sostanze stupefacenti ben radicato nel territorio salentino.

Vadacca, alias “il ciccione” è ritenuto dalle autorità l’organizzatore del traffico di stupefacenti tra Lecce e i paesi limitrofi.

Potrebbe anche interessarti