Covid, il comune di Morcone entra in zona rossa. Il sindaco: “Quadro preoccupante”

Nelle ultime settimane stiamo vedendo un progressivo innalzamento della curva dei contagi in Campania. Secondo il bollettino di oggi, sono quasi 3mila le persone colpite dal virus in sole 24 ore. Molto presto dunque la Campania potrebbe passare in zona rossa per contenere l’ondata di covid. Chi però non aspetterà l’ordinanza regionale o del Ministro Speranza, è il comune di Morcone (provincia di Benevento) che da lunedì 8 marzo entrerà in zona rossa.

A prendere la decisione è stato il primo cittadino, Luigi Ciarlo, in seguito al considerevole aumento di casi in paese e lo ha annunciato sulla pagina Facebook del Comune.

Negli ultimi giorni, il nostro comune è stato interessato da un aumento considerevole dei contagi da #covid-19. I dati sull’andamento epidemiologico sul territorio sono tali da determinare la NECESSITA’ di istituire misure maggiormente restrittive per evitare un ulteriore diffusione.

L’incremento dei casi sta interessando tutta la Regione Campania, come dimostrano i dati emanati giornalmente dal bollettino regionale. Proprio per questo, la Campania potrebbe entrare in “zona rossa” già a partire dalla prossima settimana.

Tuttavia, la necessità e il dovere di tutelare la nostra comunità, CI IMPONGONO DI DECIDERE a prescindere da quello che succederà a livello regionale. Pertanto, informiamo sin da ora che, a partire da lunedì 8 marzo, a Morcone saranno adottate IN OGNI CASO le misure della zona rossa. Il quadro è preoccupante e non abbiamo alternativa. Con la collaborazione di tutti supereremo questo brutto momento“.

 

✅ Negli ultimi giorni, il nostro comune è stato interessato da un aumento considerevole dei contagi da #covid-19. I dati…

Pubblicato da Comune di Morcone su Giovedì 4 marzo 2021

Potrebbe anche interessarti