Cadavere senza testa in Sardegna: è della donna precipitata nel Sarno

Cadavere Nunzia Cascone

Le analisi del DNA (acido desossiribonucleico) del cadavere senza testa raccolto in Sardegna sul litorale di Scivu il 5 marzo scorso, fanno sapere i Carabinieri del RIS di Roma, corrispondono con l’identità genetica della cinquantunenne pompeiana Nunzia Cascone.

Quest’ultima, insieme alla figlia Anna Ruggirello, il 21 novembre 2013 perse la vita, travolta dal maltempo, nelle acque del fiume Sarno, dove precipitò l’autovettura a causa di una manovra azzardata di un pirata della strada.

Potrebbe anche interessarti