Casoria, Gianluca si è spento a 27 anni: un mese fa è stato vittima di un agguato

gianluca coppolaEra l’8 aprile quando a Casoria, Gianluca Coppola veniva raggiunto da due colpi di pistola, uno al collo e uno al torace che lo avevano reso da subito in fin di vita. Dopo varie indagini, gli inquirenti hanno scoperto che a spararlo è stato un 31enne che l’ha colpito brutalmente a causa di dissensi sentimentali.

Gianluca, trasportato immediatamente al Cardarelli, era apparso subito in gravi condizioni e nonostante abbia lottato per più di un mese, la scorsa notte si è spento all’età di 27 anni. Un’altra giovane vita spezzata da futili motivi, dalla barbarie delle persone che in maniera criminale decidono il destino delle persone.

A piangere Gianluca è un’intera città che ora si stringe attorno ai familiari, soprattutto al padre Roberto, molto attivo sui social in questi giorni per ringraziare tutti dell’affetto ricevuto nelle scorse settimane. E proprio sul gruppo Facebook cittadini “Se di Casoria se..” sono tanti i messaggi dedicati al giovane Gianluca.

Dal più semplice e classico “Buon viaggio Gianluca” ad un messaggio di Giuseppe dedicato anche alla famiglia: “Purtroppo questa notte Gianluca Coppola ha perso la sua battaglia più grande. Ancora una volta una giovane vita spezzata, ancora una volta due genitori distrutti dal dolore costretti a dover seppellire il proprio figlio. Non è il momento né mai deve esserlo di rabbia o attacchi ma solo di rispettare e onorare la breve vita di un giovane angelo. Le mie condoglianze e la mia vicinanza a Roberto Coppola a sua mamma Elisa sua sorella Claudia e a tutta la sua famiglia. Gianluca vivrà sempre nei loro cuori e di tutti noi. R. I. P. piccolo grande Angelo“.

A mandare un saluto a Gianluca ci ha pensato anche Francesca, madre di Gaetano Barbuto Ferragliuolo, anche lui brutalmente sparato per una futile lite a cui hanno dovuto amputare entrambe le gambe: “Ora ho saputo, non si può morire così, Gianluca sei l’ennesima vittima di questa mala società, non si può morire così è terribile tutto questo, condoglianze a tutta la famiglia“.

Potrebbe anche interessarti