Violento incidente stradale, Diego muore a soli 33 anni: lascia una bimba piccola

Foto Facebook – Diego Piccolo

Un altro violentissimo incidente d’auto ha portato via un giovane ragazzo, Diego Piccolo. Lo scontro, come riferisce Ansa, è stato fatale per il 33enne che viaggiava a bordo della sua Smart e si è scontrato frontalmente con un’altra auto.

L’incidente è avvenuto sulla strada statale 87 (ex Sannitica) all’altezza dello svincolo per Caivano, al confine tra le province di Caserta e Napoli. Anche altre persone, tra cui tre ragazzine di età compresa tra i 10 e i 15 anni, sono rimaste ferite e trasportate in ospedale ma senza gravi conseguenze.

Il 33enne, dipendente di un ristorante e residente a Macerata Campania, ha perso la vita sul colpo. Inutili i soccorsi dell’ambulanza. Per il giovane padre di una bambina piccola non c’era nulla da fare.

Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore si susseguono sui social per dare un ultimo saluto a Diego. Dal più classico “Riposa in pace” all’incredulità dell’evento “Non ci posso ancora credere che sei andato via“.

Un utente che lo conosceva gli scrive un pensiero più profondo: “Non c’è dolore più grande. Ancora non riesco a credere a tutto ciò che ti è successo. La perdita di un padre, di un fratello, di un compagno, di un amico, ma soprattutto di un figlio è indescrivibile ed impensabile, sotto tutti i punti di vista. Mi hai letteralmente spezzato il cuore. Che il Signore ti accolga tra i suoi Angeli più belli. Buon viaggio Diego Piccolo“.

Sono tanti purtroppo gli incidenti che in queste ultime settimane stanno mietendo numerose vittime. Solamente pochi giorni fa a perdere la vita è stato un altro padre di famiglia, Ciro, che è volato via a soli 38 anni.

Potrebbe anche interessarti