MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

È morto Gino Strada, fondatore di Emergency con cui ha curato milioni di persone nel mondo

gino strada morto

Gino Strada è morto all’età di 73 anni. Ci ha lasciato oggi il fondatore  – insieme alla moglie Teresa e alcuni colleghi – di Emergency, associazione umanitaria nota e attiva in tantissimi paesi del mondo flagellati dalla guerra. Nato a Sesto San Giovanni il 21 aprile 1948 era laureato in Medicina e Chirurgia all’Università Statale di Milano; nel 1988 si indirizzò verso la chirurgia traumatologica e la cura delle vittime di guerra.

Con Emergency, sin dal 1994, ha assistito e curato gratuitamente a milioni di pazienti. Ha inoltre promosso la costruzione di ospedali e postazioni di primo soccorso in 18 nazioni, dando un importante contributo alle popolazioni flagellate dai conflitti.

Il cordoglio di Luigi de Magistris

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, esprime con una nota il messaggio di cordoglio: “Con Gino Strada perdiamo un lottatore per i diritti umani, un combattente per la giustizia, una persona che con la sua competenza e la sua umanità si è sempre battuta per i più fragili per costruire ponti di fratellanza universale”.

Potrebbe anche interessarti