MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Campania, le terre continuano a bruciare: lavoro senza sosta dei Vigli del Fuoco

incendi campaniaContinua a bruciare tutto il sud Italia. Le immagini dei roghi che hanno distrutto la Sardegna, la Sicilia e Calabria alimentano la voglia scellerata di appiccare incendi anche in Campania.

Incendi in Campania – Vigili del Fuoco a lavoro

LEGGI ANCHE: Arrestato il piromane di Salerno

Per questo motivo, continuano senza sosta le azioni di spegnimento da parte dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta dei numerosi incendi boschivi che stanno colpendo tutta la provincia Casertana. Sono oltre 60 le unità a terra, richiesti anche vari supporti aerei.

Solo questa mattina si è riuscito a spegnere l’incendio iniziato nella giornata di ieri verso le ore 15:00 e sviluppatosi sulla montagna che dalla cava Moccia arriva al santuario di San Michele. Attualmente le maggiori criticità sono segnalate sul colle Monticello tra i comuni di San Felice A Cancello e Santa Maria a Vico e nei comuni di Ailano, Presenzano , Conca della Campania e Mondragone.

Inoltre verso le ore 15:30 la squadra del distaccamento di Aversa, con il supporto anche di un’autobotte, è intervenuta in via Aldo Moro nel comune di San Cipriano di Aversa per un incendio in un appartamento situato al primo piano di un palazzo. Il tempestivo intervento ha fatto sì che l’incendio, cominciato nel locale cucina, non si propagasse nell’intero locale. Nessuna persona è rimasta coinvolta.

Potrebbe anche interessarti