Vietri sul Mare in lutto, muore a 25 anni Luca Noviello: la scorsa settimana era caduto dalla moto

luca novielloGrande dolore a Vietri sul Mare dove ieri è morto Luca Noviello, il giovane di 25 anni che la scorsa settimana era stato coinvolto in un incidente con la sua moto. Il corpo di Luca non ce l’ha fatta, non ha retto alle numerosi contusioni e ferite che aveva riportato dopo lo schianto. I genitori, con un gesto d’amore, hanno deciso di donare gli organi del ragazzo.

Tanti sono i messaggi di cordoglio che sono arrivati per salutare Luca, un ragazzo molto amato e conosciuto, così come il padre al quale tutta la comunità di Vietri e si Salerno si stringono. Il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni de Simone scrive su Facebook: “Sono quelle notizie che non vorresti mai ricevere, purtroppo Luca non ce l’ha fatta, l’intera cittadinanza vietrese si raccoglie vicino al dolore della famiglia“.

Anche la Salernitana, squadra di cui Luca Noviello era tifoso, ha voluto mandare le proprie condoglianze alla famiglia: “L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff si stringono attorno al dolore che ha colpito Ciro Noviello, Amministratore Unico di Autosele, sponsor partner della Salernitana, per la tragica scomparsa del figlio Luca“.

Così come i ragazzi di Vietri Supporters che scrivono: “Il Presidente, il Consiglio Direttivo e gli iscritti tutti desiderano esprimere sentite condoglianze e vicinanza fraterna alla famiglia Noviello e agli amici dei “Boys Vietri” per la prematura dipartita del caro Luca“.

Un ultimo saluto arriva anche da Don Antonio Landi, che conosceva bene il giovane Luca: “Luca non ce l’ha fatta. Era diventato il figlio per cui ogni padre e madre hanno pregato; il fratello di chi vive con gioia e spensieratezza l’età della gioventù; l’amico con il quale condividere le attese e le speranze per i giorni futuri.

Ora Luca è con il Padre celeste al quale l’abbiamo affidato; ci guarda non dall’alto né dal basso, ma dal cuore di Dio, e chiede per tutti noi il dono della consolazione e la forza necessaria per affrontare la quotidianità, più vuota senza di lui. A-Dio, Luca“.

Potrebbe anche interessarti