Covid, è morto Mister Anthony: addio alla ‘calcolatrice umana’ di Napoli

Napoli piange la scomparsa di Mister Anthony, meglio conosciuto come la ‘calcolatrice umana’, morto a causa del covid. Era molto conosciuto a piazza Dante e dintorni per la sua dimestichezza con numeri e conteggi che lo aveva portato a partecipare anche a diversi programmi televisivi.

Napoli, addio a Mister Anthony: morto a causa del covid

Si chiamava Antonio Valenti ed era noto per la sua capacità di fare conteggi da molti ritenuti impossibili, accompagnata dai suoi ripetuti fischi. Ne aveva dato prova anche nel corso della celebre trasmissione ‘Italia’s got talent’.

A seguito della positività al covid le sue condizioni sono velocemente peggiorate fino a decretarne il decesso. Anche la sua pagina Fanclub ufficiale ha annunciato la tragica notizia: “Il nostro caro Mister Anthony ci ha lasciati causa covid. Che la terra ti sia lieve. Riposa in pace”.

In molti hanno voluto ricordarlo sui social come i gestori del ristorante Leon d’Oro che, tramite social, hanno dichiarato: “Ci sono clienti storici che hanno reso il Leon d’Oro una famiglia ed oggi uno di questi ci ha lasciati. Un gigante buono un po’ simbolo del ristorante che tra conteggi veloci, un fischio e un sorriso per tutti è diventato per i clienti più affezionati Mister Anthony la ‘calcolatrice umana’. Piazza Dante è stata la sua casa e ha lasciato un gran vuoto nel suo tavolo preferito e nel cuore di tutti noi”.

“Ti ricorderemo per sempre con questo tuo viso sempre sorridente, mai arrabbiato e sempre pronto ad accogliere nuove sfide per strappare un sorriso e un po’ di felicità agli altri e renderla tua. Il Leon d’Oro è stata e sarà per sempre casa tua. Comunque ti aspetteremo tutti i giorni perché, anche se tu non credevi in questo, la tua anima resterà qui con noi. Ti vogliamo bene”.

Si tratta dell’ennesima vittima del covid. Nonostante la situazione dei contagi stia progressivamente migliorando si registra ancora un numero elevato di decessi. Soltanto pochi giorni fa la comunità di Casal di Principe diceva addio a Giovanna, una giovane madre stroncata dal virus.


Potrebbe anche interessarti