Santa Maria Capua Vetere, bambina di 11 anni precipita dal balcone di casa: un volo di 10 metri

Nel pomeriggio di oggi, a Santa Maria Capua Vetere, una bambina di 11 anni è precipitata dal balcone della sua abitazione, situata in una traversa di via Martiri Cristiani. A renderlo noto è Edizione Caserta.

Santa Maria Capua Vetere, bambina di 11 anni precipita dal balcone

La piccola sarebbe caduta dal terzo piano, precipitando da un’altezza di circa dieci metri. Le sue condizioni sarebbero apparse gravi sin da subito rendendo necessario l’intervento dei sanitari del 118 che l’hanno trasferita d’urgenza all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Al momento, tuttavia, la prognosi resta riservata.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri che dovranno ricostruire la dinamica della vicenda facendo luce su quanto accaduto. Nessuna pista può essere esclusa ma, almeno per il momento, l’ipotesi dell’incidente risulta quella più probabile.

Soltanto poche settimane fa un simile dramma si era consumato nel Napoletano, precisamente a Quarto Flegreo, dove un bambino, di soli 3 anni, era precipitato dal secondo piano della sua abitazione. Si sarebbe sporto probabilmente per riuscire a guardare suo fratello che si trovava di sotto. Anche in quel caso si era resa necessaria la corsa in ospedale: trasportato prima al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli era stato poi trasferito al Santobono di Napoli.

Potrebbe anche interessarti